sabato 7 maggio 2016

Bulgur e quinoa con verdure teriyaki


bulgur e quinoa con verdure teriyaki

Il mio amore con bulgur e quinoa è davvero recente, fino a pochi mesi fa devo ammettere che non li avevo mai assaggiati. Sono due super ingredienti, il bulgur infatti è ricco di fibre, vitamine, fosforo e potassio. La quinoa invece è un mondo a parte, non è un cereale vero e proprio e fa parte della stessa famiglia degli spinaci, per questo è altamente proteica e non ha glutine, inoltre è ricca di fibre e minerali come fosforo, magnesio, ferro e zinco. Ma a prescindere da tutto ciò, sono buonissimi!
Ultimamente per variare un po' dal solito pasta/riso a pranzo li utilizzo parecchio.

La scelta invece delle verdure teriyaki è presto spiegata: conoscete ormai la mia giappofilia, e qualche giorno fa girovagando per Milano mi sono imbattuta in un alimentari giapponese-coreano. Ovviamente ho fatto incetta di qualsiasi cosa e quindi ora salse e condimenti orientali di certo non mancano in casa mia. Inoltre la ragazza alla cassa ci ha regalato quelli che ha chiamato due biscottini, in realtà una volta che li abbiamo assaggiati abbiamo scoperto essere i crackers al riso agrodolci, credo con la soia, più buoni mai mangiati!
In ogni caso la salsa teriyaki è fondamentalmente una salsa a base di soia, sake, mirin e zucchero, ed è reperibile anche nei supermercati normali ormai. Si può anche fare in casa, ma io non mi sono mai cimentata!

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

  • 1/2 bicchiere di bulgur
  • 1/2 bicchiere di quinoa
  • 1 bicchiere e mezzo d'acqua
  • 1 melanzana
  • 1 cipollotto
  • 2 zucchine medie
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1/2 bicchiere salsa teriyaki
  • 1 spicchio d'aglio
  • semi di sesamo a piacere
  • condimento di soia e sesamo (facoltativo)
  • sale e pepe

bulgur e quinoa con verdure teriyaki

Sciacquate bulgur e quinoa un paio di volte fino a che l'acqua non diventa chiara, metteteli in un pentolino con il bicchiere e mezzo d'acqua e portate ad ebollizione. A questo punto abbassate la fiamma al minimo, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 13/15 minuti.
Nel frattempo fate soffriggere lo spicchio d'aglio intero in una padella con un cucchiaio d'olio, tagliate le melanzane a cubetti e fatele rosolare fino a che non diventano morbide.
Tagliate le zucchine ed unitele alle melanzane, continuate a cuocere fino a che anche le zucchine saranno morbide. Tagliate il cipollotto lasciando una parte per la decorazione, ed aggiungetelo alle verdure.
Unite la salsa di soia e fate saltare ancora per qualche minuto, dopodiché sfumate con la teriyaki fino a che non si sarà leggermente rappresa ed acquisirà una consistenza più densa. Aggiungete sale e pepe a vostro gusto.
Servite con il mix di bulgur e quinoa cotta e guarnite con i semi di sesamo ed il cipollotto.

  • Io ho condito Bulgur e Quinoa con un condimento di soia e sesamo, ma si può servire anche al naturale o con un goccio di olio e limone.

4 commenti:

  1. decisamente da provare! devo prendere la salsa teriyaki che non ho mai usato e poi mi metto ai fornelli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. brava, fammi sapere come ti vengono! io personalmente la salsa teriyaki la adoro

      Elimina
  2. credo che mio fratello si abbonerebbe ad ogni tuo piatto, devo assolutamente indicargli il tuo blog
    Kiss e piacere di fare la tua conoscenza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Viviana, che bel complimento! :) piacere mio!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...