lunedì 7 novembre 2011

Riflessioni su risotto alla zucca e taleggio

Novembre è iniziato e con lui le mie ferie...vorrei dire che è un periodo intenso e bla bla bla , ma per me è sempre un periodo intenso , pieno di cose.
A vivere a 100 all'ora però ogni tanto gira la testa e purtroppo alcune cose si perdono , alcune volano fuori dal finestrino e spesso sono delle cose importanti.
L'autunno è un buon periodo per rallentare un po' e spero di riuscire a raccogliere qualche pezzettino perso per strada , spero che non sia perso per sempre no?
In questo periodo la città è girgissima , in giorni come oggi non si vede niente che non sia grigio , ma basta uscire un pochettino e la natura esplode in utti quei rossi ,arancio e gialli che mi piacciono da morire.
Circa una settimana fa sono stata a Lucca in occasione del Lucca comics and games e i viali alberati avevano dei colori così belli che sembrava di stare in una favola.
La pessima pizza che ho mangiato ha rovinato un pochino l'atmosfera però...

Qualche giorno fa , martedì forse , complice una giornata di libertà e l'uomo presente a pranzo (ehy,per me sono congiunzioni astrali che si verificano ogni 100 anni , c'era da festeggiare!) ho preparato questo risotto con la zucca e un taleggio che mi ha portato mia madre da casa nell'ultima sua visita. Inutile dire che era buonissimo!!


x due persone:
  • 170-180 g di riso carnaroli
  • 600 g circa di zucca
  • taleggio
  • sale
  • pepe
  • noce moscata
  • mezza cipolla triata



Tagliare la zucca a cubetti e sbollentarla in un litro e mezzo di acqua salata per circa 7-8 minuti , fino a che non diventa tenera.
Frullarli con un filo d'olio extravergine lasciandone alcuni da parte per la decorazione e conservare l'acqua di cottura.
Soffriggere la cipolla in un cucchiaio d'olio e far tostare il riso , sfumare con il vino bianco e aggiungere metà del passato di zucca e un mestolo di acqua di cottura.
Portare a cottura con l'acqua di cottura della zucca aggiungendo via via tutta la purea ottenuta.
Una volta cotto mantecare con abbondante taleggio e finire con una grattugiata di noce moscata e di pepe nero.

8 commenti:

  1. Adorabile questo risotto! l'ho provato una sola volta, lo rifarò al più presto :P

    RispondiElimina
  2. Ho acquistato una zucca sabato a Firenze: mi sembrava così invitante che l'ho dovuta adottare!!

    La mia idea era di farla al forno assieme alle patate e qualche odore, ma adesso ne terrò da parte un pezzo per provare il risotto...yum!

    RispondiElimina
  3. @titty: grazie :)
    @sara: ti sei lasciata tentare dalmercatino bio in piazza della repubblica?io l'ultima vola ci ho comprato una zucca kabocha che si può mangiare con la buccia,buonissima!!!!

    RispondiElimina
  4. la mia riflessione è che è sempre buonissimo :D Un bacione

    RispondiElimina
  5. IO SOLITAMENTE FACCIO ZUCCA E GORGONZOLA....MA LA TUA VERSIONE CON IL TALEGGIO NON E' NIENTE MALE.........................

    RispondiElimina
  6. Taleggio che bonta! poi con la zucca deve essere buonissimo.
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  7. lemonandclove11/15/2011 6:27 PM

    Hola amiga.
    Estupendo blog, con tu permiso te seguiré para aprender de tus recetas.
    Un saludo desde Canarias.

    RispondiElimina
  8. hai un bel blog complimenti, anche se questa ricetta arriva dalla mamma è molto intertessante per abbinamento zucca e taleggio :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...