domenica 26 dicembre 2010

Quiche al salmone e porri...il secondo della vigilia

Insomma anche questo Natale è finito,come al solito più di tutto mi piace l'attesa....i giorni dei preparativi,la scelta dei regalini e dei dettagli , l'atmosfera della città.
Quando poi arriva,e passa,lascia sempre un velo di tristezza...resta in ogni caso la parte che prefrisco dell'anno.

Anche quest'anno la vigilia è stata a casa,noi due soltanto a scambiarci i regali e per unavolta io ho anche avuto il tempo di cucinare qualcsa di carino.Di solito la vigilia di Natale lavoro.
Questo in particolare è stato il mio secondo piatto,misono lasciata ispirare da una ricetta di giallo zafferano,come accade spesso,ho un amore particolare per questo sito.


per la quiche:
-300 g di porri
-1 disco di pasta brisée
-50 g di burro
-2 cucchiai d'olio
-50 ml di panna fresca
-200 g di salmone affumicato

per la bechamel:
-100 g di burro
-100g di farina
-1 l di latte fresco
-sale
-noce moscata


Pulire ed affettare finemente i porri,usando solo la parte bianca.Farli appassire in una padella con il burro e l'olio senza farli colorire,fino a che saranno morbidi.
Aggiungere a questo punto il salmone tagliato grossolanamente , salvando qualche pezetto per decorare,e far saltare qualche minuto.Unire la panna e la bechamel e far cuocere qualche minuto.

Per preparare la bechamel : far fondere in una casseruola il burro.Una volta fuso unire la farina setacciata e far cuocere qualche secondo a fuoco medio.Togliere dal fuoco e aggiungere piano piano il latte mescolando continuamente per non formare grumi.Rimettere sul fuoco e portare a bollore facendo cuocere la salsa,sempre mescolando,fino a che non si sarà addensata.Aquesto punto spegnere il fuoco , salare e unire un pizzico di noce moscata.

Foderare una tortiera con la pasta brisée lasciandola nella sua carta da forno.Farcire con il composto e richiudere i bordi di pasta all'interno.
Decorare con il salmone avanzato e spolverizzare con poco pepe bianco.Cuocere in forno caldo a 190° per circa 30 minuti.
Far intiepidire prima di servire.


Qui trovate la ricetta originale!
Se le foto oggi hanno qualcosa in più,è merito del regalino di babbo natale!!!! :)

6 commenti:

  1. A me va benissimo la tua di ricetta...sembra squisita...e il regalo di babbo natale è ottimo.....un bacino stefy

    RispondiElimina
  2. grazie mille!!!era buona anche se un pò pesantina!!

    RispondiElimina
  3. A me sembra ottimo, l'hop fatto l'anno scorso, visto che me l'hai ricordato, lo rifarò!!!
    Auguro a te e famiglia un felice e sereno anno nuovo!!!

    RispondiElimina
  4. Ma che bontà e auguri di buon anno! Clementina

    RispondiElimina
  5. Dev'essere buonissima!!!Anche a me il Natale fa lo stesso effetto.. è come se lasciasse un vuoto
    Un abbraccio e buon anno

    RispondiElimina
  6. ciao, non ti conoscevo! anche io adoro le quiche, con il salmone e i porri è davvero da provare! ciao ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...