lunedì 9 agosto 2010

le focaccine di Csaba

il rientro dalle ferie ha sempre un sapore strano.
vuoi tornare ma allo stesso tempo rimane un pò di nostalgia dei giorni magici che hai passato,ma per continuare ad essere magici,devono per forza essere pochi.e indimenticabili.

proprio negli ultimi giorni di tranquillità a casa mi è ricapitato tra le mani un bellissimolibro che si chiama Sapori di campagna,dove è racchiusa questa ricettina semplice ma che fa innamorare


ingredienti:
-300g di farina
-12g di lievito di birra
-1-1,5dl di acqua
-sale grosso macinato al momento
-sale marino
-olio extravergine d'oliva


mettere la farina setacciata in una ciotola con il sale.a parte sciogliere il lievito in circa 2/3 dell'acqua (lasciare quella che resta per dopo).
versare l'acqua col lievito nella farina e lavorare a mano fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.
aggiungere poco alla volta l'acqua rimanente.
trasferire l'impasto su una spianatoia infarinata e lavorare per altri due minuti.
mettere l'impasto a lievitare in una ciotola infarinata coperta con un canovaccio per circa un'ora e mezza,due ore.deve raddoppiare.
accendi il forno al massimo (circa 235°).
reimpastare per un minuto per sgonfiarlo un pò,dopodichè formare delle palline schiacciarle leggermente e appoggiarle su una teglia coperta di carta da forno.
bucherellarlecon le dita,irrorare con l'olio e macinare il sale grosso sopra di esse.
infornare per circa 15 minuti,fino a che sono leggermente dorate.

io ho dimezzato le dosi originali,e mi sono venute circa 9 focaccine,per l'originale basta raddoppiare le dosi che ho pubblicato.

3 commenti:

  1. ..la prossima volta 30 sec in meno e sono super-perfette!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  2. Ho il libro anche io e sono pagine piene di "orecchie" ora che ho visto le tue mi è venuta voglia di provarle. Chissà che profumo, adoro le focaccine! Buon ferragosto
    Sonia

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...