venerdì 16 luglio 2010

bavette pomodorini e spada

fa caldo,e questo ormai si era capito.
quello che non si può immaginare è quanto fa caldo a Firenze.soprattutto se si è costretti ad uscire all'una di casa per andare a lavorare.

vabbè,tant'è,ormai dovremmo essere abituati.anche cucinare è diventata una cosa faticosa,le insalate e i pasti freddi non si contano nemmeno più.
anche questa in realtà è una non ricetta,gli ingredienti parlano già da soli,ma in una sera d'estate un bel piatto che profuma di mare fa sempre bene,allo stomaco e al cuore.


bavette pomodorini e spada:

-200g di bavette
-una fetta di pesce spada (il mio,pulito,era sui 400 g)
-250 g di pomodori datterini
-olio evo
-sale
-un cucchiaio di panna
-vino bianco


pulire il pesce spada e tagliarlo a dadini,tagliarei pomodorini a spicchi.
in una padella scaldare un pò d'olio e far saltare velocemente il pesce,unire i pomodorini a spicchi,salare e sfumare con del vino bianco.
far cuocere a fuco medio fino a che il fondo di cottura si è un pò ristretto e i pomodorini sono appassiti,aggiungere il cucchiaio di panna,far cuocere un paio di minuti .
scolare la pasta al dente e saltarla con il condimento.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...